Libreria Filosofica | Diogene Multimedia
http://www.libreriafilosofica.com/shop/libri-novita/schena-croce-weil/
Export date: Tue Dec 11 23:35:36 2018 / +0000 GMT

Schena - La croce è la nostra patria




COSIMO SCHENA
Presbitero della diocesi di Brindisi-Ostuni. Laureato in filosofia presso l'Università di Verona, è attualmente dottorando in filosofia presso la Pontificia Universitá Lateranense dove sta approfondendo il tema del personalismo su Simone Weil. Svolge il suo ministero pastorale a Locorotondo e nella formazione scout come assistente.

INDICE DEL LIBRO

PREFAZIONE di Wanda Tommasi
INTRODUZIONE

CAPITOLO 1
SIMONE WEIL E ILSUO VIAGGIO VERSO LA CROCE
1.1 Simone Weil nel contesto culturale del Novecento
1.2 L'itinerario spirituale di un'autodidatta
1.3 La scoperta della Croce: intersezione tra il mondo e il non- mondo
1.4 Il rapporto con Cristo senza mediazioni

CAPITOLO 2
LA SVENTURA E LA LUCE DELLA CROCE
2.1 Il malheur weliano
2.2 La sofferenza, la degradazione sociale e la schiavitù
2.3 Abbracciare l'infelicità e la trasformazione del male radicale.
La redenzione attraverso la croce
2.4 Lo spiraglio possibile: la luce della Croce

CAPITOLO 3
IN ATTESA DI DIO. ALLA RICERCA DELLA CROCE
3.1 I valori e le virtù umane. Lo sviluppo della concezione filosofica di Simone Weil
3.2 Weil legge Platone: il "giusto perfetto" e il Cristo sulla croce
3.4 La ricerca greca e il ponte tra Dio e l'Uomo

CAPITOLO 4
L'EVOLUZIONE DI UNA FILOSOFIA ANTROPOLOGICA FOCALIZZATA SULLA CROCE
4.1 Le radici filosofiche della Croce weiliana
4.2 La figura di Cristo crocifisso tra materialismo, idealismo e liguaggio
4.3 Il collettivo: barriere o metaxù verso la Croce?

CAPITOLO 5
ANTROPOLOGIA DEL SACRO E L'INCONTRO CON DIO. ABBRACCIARE LA CROCE
5.1 L'incontro con Cristo da "persona" a "persona"
5.2 Il desiderio della Croce come peccato d'invidia
5.3 Il sacro impersonale

CONCLUSIONI
BIBLIOGRAFIA PER TEMI
Excerpt: Cosimo Schena La croce è la nostra patria Simone Weil e l'enigma della croce Diogene Multimedia 2016 Collana "Saggi" ISBN: 978-88-9363-018-4 pp. 202 Disponibile Dello stesso autore: L'essere persona. Lo Stato, limite alla persona? Simone Weil sentì la vocazione di collocarsi sulla soglia della Chiesa, nel punto di intersezione fra credenti e non credenti e fra cristianesimo e altre religioni, per cui il suo messaggio risulta, rispetto alla Chiesa, per molti versi provocatorio e urtante ma anche ricco di spunti di una propositività vivificatrice. L'assoluta centralità accordata alla figura della Croce è quanto mai opportuna, dal momento che essa fu davvero il centro dell'esperienza spirituale, mistica e religiosa della filosofia francese, la quale sentì che, come nucleo fondamentale del cristianesimo, la Croce da sola le bastava, anche senza la gloria della resurrezione. (...) Con grande empatia per le più profonde intuizioni weiliane e al tempo stesso con ammirevole equilibrio, don Cosimo raccoglie il senso dell'eredità di Simone Weil, anche nei suoi spunti polemici rispetto alla Chiesa in quanto istituzione, come una provocazione feconda, in grado di scuotere le coscienze e di riaprire il dialogo fra Chiesa e mondo, fra credenti e non credenti, fra il cristianesimo e le altre religioni. Ne emerge, proprio da un punto di vista cristiano quale è quello dell'autore, la grande attualità di Simone Weil, vista come una pensatrice "sulla soglia", che in forza di tale posizione consente di guardare oltre il limite, anche oltre quello della Chiesa istituzionale. Dalla Prefazione di Wanda Tommasi Recensioni: Odysseo 10-04-2017
Post date: 2016-09-30 13:14:16
Post date GMT: 2016-09-30 11:14:16

Post modified date: 2017-10-17 11:38:52
Post modified date GMT: 2017-10-17 09:38:52

Export date: Tue Dec 11 23:35:36 2018 / +0000 GMT
This page was exported from Libreria Filosofica | Diogene Multimedia [ http://www.libreriafilosofica.com/wordpress ]
Export of Post and Page has been powered by [ Universal Post Manager ] plugin from www.ProfProjects.com